Costellazioni da vedere e da mangiare alla Fortezza di Bardi


Bookmark and Share

BARDI – Sabato 17 luglio Costellazioni da vedere e da mangiare alla Fortezza di Bardi

“E lucean le stelle… fisse o cadenti nella Volta Magnifica”: dalle 18, visita guidata serale al Castello di Bardi, con Cena Stellare nella Taverna Medievale del Castello a cura dello chef Giacomo Belli del rinomato locale Ca’ Del Fuoco e successiva lettura della Volta Celeste con raggio laser dal cortile d’onore della Fortezza con un esperto di astrofisica e astronomia della Cooperativa Camelot di Ferrara
Archeoastronomia a Bardi? E’ una nuova iniziativa che coniuga un luogo di rilevanza storica ed archeologica con una vera e propria lezione di astronomia. La scienza abbinata all’aspetto umanistico fa dunque ingresso nella Fortezza di Bardi, con l’obiettivo di fare comprendere ai visitatori fenomeni scientifici che aprono le porte a inaspettati orizzonti. Dunque, le stelle, la Via Lattea, la Luna, l’Arte, la Storia antica entrano a pieno titolo a far parte della nostra anima: basta saperle vedere! Ecco allora che è in programma dalle 18 prima una visita guidata serale al maniero accompagnati dalla guida. Dopo un aperitivo di accoglienza a base di crostini misti farciti, vino e spiedini di frutta, si può cenare nella Taverna Medievale del Castello, degustando un menù davvero “stellare” firmato dallo chef Giacomo Belli del rinomato locale Ca’ Del Fuoco: Risotto all’Orsa Maggiore alle ortiche e ai profumi di castagno; Carni all’Orione spalla arrosto di maialino nero, pancetta e salame di maialino bardigiano; Grande Carro con pane di grani antichi cotto al forno; misticanza di verdure biologiche di stagione alla Galileo, Dolcetti Pleiadi con stelline e mezza luna. Tutti i partecipanti sono invitati a stendersi su grandi plaid (forniti dall’organizzazione) e ad ammirare il cielo stellato, naso all’insù, accompagnati dalla spiegazione scientifica di un esperto di astronomia e astrofisica della Cooperativa Camelot di Ferrara. L’osservazione guidata del cielo notturno si avvale dell’ausilio di un raggio laser proiettato in alto e di un telescopio astronomico da cui uno ad uno i partecipanti potranno scrutare il manto stellato. La magica notte delle stelle sarà occasione unica per apprendere i segreti delle costellazioni, imparare a leggere il cielo come fosse una grande mappa. Gli invitati apprenderanno, inoltre, i segreti del risparmio energetico, le buone pratiche adottate dagli enti locali e i comportamenti virtuosi che ciascuno di noi può mettere in atto per migliorare la qualità dell’ambiente. Filo conduttore la luce e il buio, un rapporto intrecciato fin dalle origini dei tempi.

Prenotazioni e informazioni sui costi dell’evento e per visitare il Castello e conoscere tutte le sue iniziative: tel. 333.2362839; 0525.71368 – Ati SocioCulturale-Cooperativa Parmigianino.
Prenotazioni e informazioni per visitare il Castello e conoscere tutte le sue iniziative: tel. 333.2362839; 0525.71368 Ati SocioCulturale-Cooperativa Parmigianino. E-mail: fortezzadibardi@libero.it

Bookmark and Share

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: