Libertà di stampa non è un diritto assoluto?


Bookmark and Share

Da Repubblica e da Il Fatto Quotidiano.

Il Presidente del Consiglio italiano (non il mio, ma solo di quelli che lo hanno votato) dice “La libertà di stampa non è un diritto assoluto”, azz.
Passo dopo passo dove arriveremo? Quale affermazione si addice meglio ad un dittatore? Il Sig. Berlusconi si rende conto di quello che dice?
Cosa dobbiamo sentire ancora per svegliarci? Si ricorderanno gli italiani di queste affermazioni alle prossime elezioni?
Dopo la libertà di stampa anche quella di opinione non sarà più un diritto assoluto e poi anche quella di votare. Già ora possiamo scegliere solo tra due schieramenti, più avanti solo per uno magari. Passo dopo passo quella è la direzione che è stata imboccata. Speriamo che in Europa a qualcuno interessi tenerci nella comunità e riesca a contenere queste derive dittatoriali perchè dall’interno al momento vedo poche speranze. Qualcuna c’è, ma sono troppo poche.

Comunque il Sig. Berlusconi sappia che anche la libertà di un dittatore non è un diritto assoluto, quando cade una dittatura, frequentemente il dittatore finisce in carcere … o peggio. Che la fortuna e un po’ di sale nella zucca degli italiani ci impedisca un disastro tale da arrivare all’ultima ipotesi.

Saluti a tutti.

Bookmark and Share

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: