I fantastici 4 … SI


Bookmark and Share

In questo referendum voterò quattro fantastici SI, ma indipendentemente dal fatto che una persona voti si, o no, la cosa veramente importante è votare.

Perchè? E’ una questione di democrazia o almeno di rispetto per se stessi e il proprio paese:

1) Perchè tanti cittadini italiani hanno voluto poter dire la propria sulle questioni toccate dai quesiti.

2) Perchè l’Italia ha speso molto per poter fare questi referendum sottraendo risorse ad altro, sopratttutto con la decsione di non accorpare referendum ed elezioni amministrative.

3) Perchè a molti farebbe piacere che il voto di molti milioni di italiani che andranno a votare, non sia valido e questo accadrà solo se non sarà raggiunto il quorum del 50% + 1.

4) Perchè è giusto che ognuno di noi dica la propria sul futuro che vogliamo.

5) Perchè è giusto tornare a partecipare di più alla vita politica del paese.

Votero’ SI and entrambe i quesiti sull’acqua perchè la privatizzazione ha portato ovunque aumenti di prezzo nessun miglioramento del servizio.

Un privato deve aggiungere ai costi di mantenimento della rete e di gestione, i margini di guadagno necessari per ripagare imprenditori ed azionisti.

Un privato ha interesse a curare maggiormente le zone dove c’è più mercato. I paesini piccoli, le frazioni, dove esistono piccoli acquedotti non potranno che veder peggiorare la loro qualità del servizio.

E’ emblematico il caso di Parigi, dove, pur essendoci sicuramente mercato, si è deciso di tornare alla gestione pubblica dell’acqua. Il privato non aveva portato miglioramenti ma aveva portato un aumento delle tariffe del 30% circa.

Ricordiamoci che è proprio il miglioramento dell’acqua, insieme all’alimentazione, ad aver contribuito maggiormente al benessere e all’allungamento della vita dell’uomo.

Votero’ SI al quesito sul nucleare, perchè il nucleare non è sicuro e  vincola le generazioni future a una gestione delle scorie. Non abbiamo il diritto di vincolare le generazioni future.

Il nucleare è pericoloso, Fukushima ne è l’ennesima prova. A proposito, perchè non ne parla più nessuno? Eppure ci sono ancora 3 reattori in cui esiste parziale fusione del nocciolo con continua perdita di radiazioni e scarico di acqua radioattiva in mare. Si stimano 500 mila morti entro il 2050, per non parlare delle malattie correlate.

Il nucleare necessita, inoltre, di un controllo sul territorio, che Italia non esiste. Chiunque potrebbe trafugare scorie o usare le centrali come obbiettivo di attentati terroristici.

Voterò SI al quesito sul legittimo impedimento perchè è l’ennesima legge ad-personam, perchè già ora il giudice può rinviare le sentenze in caso il Presidente del Consiglio abbia impegni improrogabili.

 

Votero’ 4 SI perchè voglio che la politica capisca che voglio dire la mia, voglio essere consultato, e non solo per le elezioni.

Voterò al mattino perchè già nel pomeriggio si sappia che tanta gente vota, sperando anche in un effetto “valanga”.

Saluti a tutti.

Bookmark and Share

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: