Si!!!!


Bookmark and Share

Oggi è un giorno storico, uno di quei giorni che ci si sente ancora in un paese civile, uno di quei giorni che si può ricominciare a credere in un futuro migliore.
La quasi totalità del 57% che ha votato ha detto:
1) vogliamo che l’acqua e i servizi pubblici rimangano o tornino ad essere tali.
2) Non vogliamo il nucleare sul territorio italiano.
3) Vogliamo che anche i nostri ministri compaiano di fronte ai giudici come ogni cittadino italiano.

Quindi, la maggioranza degli italiani ha ben chiare le idee su alcuni concetti di fondo. Se esistessero referendum propositivi in Italia, ci sarebbero delle grosse sorprese, se poi non esistesse il quorum o fosse molto più basso, le sorprese sarebbero infinite.
I partiti non sono più rappresentativi del popolo italiano, nè quelli di sinistra, nè quelli di destra. La parola deve tornare ai cittadini. Movimenti e comitati interpretano meglio le necessità e gli umori dei cittadini perchè nascono dai cittadini. Questo è il futuro se vogliamo andare avanti e far crescere la nostra civiltà, non so come si possa fare e come si farà, è qualcosa di nuovo, siamo agli inizi di una svolta storica. Dobbiamo partecipare tutti, ognuno con le proprie idee e le proprie capacità.

Cari miei Berlusconi, Bersani, Bossi e compagnia bella. Non avete capito nulla o meglio fate finta di non aver capito nulla, ma qualcosa sta cambiando rapidamente.

Saluti e … buon futuro a tutti.

Bookmark and Share

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: