IMU e Costituzione


L’IMU, nonché le ulteriori imposte sulla casa dai nomi più esotici, delle quali si è parlato molto negli ultimi mesi, pongono dubbi evidenti di legittimità costituzionale.

L’art. 47 della Costituzione dispone testualmente che la Repubblica ha il dovere di tutelare il risparmio in tutte le sue forme. Inoltre la stessa Costituzione (art. 53 Cost.) legittima un prelievo fiscale unicamente allorquando detto prelievo è proporzionale alla capacità contributiva, ovvero al reddito.

In tale contesto assume valore anche il supremo principio di uguaglianza (art. 3 Cost.) e il conseguente divieto di trattare disomogeneamente, anche ai fini fiscali, situazioni analoghe.

I citati precetti costituzionali sono difficilmente compatibili con l’attuale sistema fiscale che colpisce la casa, ovvero quello che senza tema di smentita può essere definito il bene rifugio per eccellenza dei risparmi degli Italiani.

continua

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: